venerdì 15 luglio 2016

WHAT IS UTOPIA? Waiting ITS Contest 2016


Che cos'è l'UTOPIA?è uno spazio e un momento irraggiungibile, eppure così vivo nel pensiero da sembrare possibile. I giovani designer e artisti finalisti  di ITS 2016 ci credono e domani è il loro grande giorno. Andiamo a conoscerli.

What is UTOPIA?It is an unreachable space and time , yet so alive in thought as to seem possible. The young designers and finalists of ITS 2016 believe in it and tomorrow is their big day. Let's go to know them.







Quest'anno ITS (International Talent Support) arriva al suo 15° anniversario. E' uno dei concorsi di moda più importanti a livello mondiale, che offre tantissimo in termini di visibilità e di possibilità ai giovani designer finalisti e che soprattutto ha un altissimo contenuto di libertà creativa. Già al momento della selezione finale i progetti vincenti sono quelli che più di tutti hanno saputo stupire e raccogliere le emozioni della giuria. Da qui il termine UTOPIA, tema di questa edizione, per descrivere al meglio l'intento del concorso: creare nuovi mondi attraverso i racconti che solo il puro talento è in grado di fare.

This year ITS (International Talent Support) reaches its 15th anniversary. It's one of the most important fashion competitions worldwide, which offers a great deal in terms of visibility and opportunity for young designers finalists and that especially has a very high content of creative freedom. Already for the final selection the winning projects are the ones that most of all have been able to amaze and convey the emotions of the jury. Thus the term UTOPIA, the theme of this edition, to best describe the intent of the contest: to create new worlds through the tales that only the pure talent is able to do.


935 partecipanti, solamente 41 ce l'hanno fatta a raggiungere la fase finale. I loro sono i progetti più creativi, sognanti, deliranti e utopici. Andiamo a conoscere i finalisti, in attesa di sapere quali saranno i vincitori.

935 contestants, only 41 have finally reached the final stage. Their projects are the most creative, dreamy, delirious and utopian. Let's meet the finalists, waiting to know what will be the winners.


 ITS FASHION 

Fashion jury at work

Al di là dei premi in denaro, seppur ingenti, il concorso vanta tra i suoi ex vincitori una serie di fashion designer che oggi lavorano per i più importanti brand del mondo o hanno una propria linea di abbigliamento, come Denma Gvasalia oggi direttore creativo di Balenciaga e Vetements (che sarà in giuria), o Piter Pilotto e Xiao Li, solo per citarne alcuni. Ecco la selezione degli 11 finalisti per la sezione moda sia maschile che femminile e unisex, che verranno giudicati da una giuria composta da designers, opinion leaders, trendsetters ed esperti del settore. Le collezioni spaziano da un passato rivisitato con un ottica futuribile ad una ridefinizione dei generi, a proporzioni grandi e protettive e sovrapposizioni o destrutturazioni, con il nero accompagnato da un grande uso del colore.

Apart the money prizes, although significant, the competition counts among its ex winners a number of fashion designers who are now working for major brands worldwide or have his own line of clothing, such Denma Gvasalia now creative director of Balenciaga and Vetements (who will be in the jury), or Piter Pilotto and Xiao Li, just to mention some. Here is the selection of 11 finalists for the fashion section of both male, female and unisex, who will be judged by a jury of designers, opinion leaders, trendsetters and industry experts. The collections range from a past revisited with a futuristic perspective to a redefinition of genders, to great and protective proportions and overlapping or de-structuring, with black matched with an abundant use of colors.



Olesya Serchenko (Russian)

Mayako Kano (New Zealander)



Hayk Gabrielyan (German)

Flora Miranda (Austrian)

Séro Oh (South Korean)
Birute Mazeikaite (Lithuanian)

Cheng Zong Yu (Taiwanese)
Shinhwan Kim (South Korean)

Anna Bornhold (German)
Niels Gundtoft Hansen (Danish)

Stefanie Tschirky (Swiss)


 ITS ACCESSORIES 

Barbara Franchin and a candidate's portfolio

Creazioni fuori dall'ordinario, selezionate dalla giuria di esperti, si contenderanno domani il premio come miglior collezione di accessori sponsorizzato da YKK la più famosa industria di zip a livello mondiale. I finalisti hanno proposto nuovi modi di utilizzare il prodotto moda, nuove categorie di accessori ad altissimo standard qualitativo e attenzione ai dettagli e ai materiali.

Extraordinary creations, selected by the jury of experts, will contest tomorrow the award for best accessories collection sponsored by YKKthe most popular worldwide zipper industry. The finalists have proposed new ways to use the fashion product, new categories of accessories at a very high standard of quality and attention to details and materials.

Helen Kirkum (British)
Melanie Lewiston (British)


Biyuan Zhang (Chinese)

Ilaria Fiore (Italian)



Tsugumi Elkawa (Japanese)

Le Roni Sachelaridi (Paraguayan)



Jana Zornik (Slovenian)

Young Jin Jang (South Korean)



Woo Jung Jung (South Korean)

Chu-Ting Lee (Taiwanese)

 ITS JEWELRY 

I gioielli contemporanei presentati al concorso raccontano storie secondo le più diverse prospettive culturali e geografiche. Futuristici, imprevedibili nelle forme e nei materiali, così come nel modo d'uso, i progetti saranno valutati dalla giuria e i gioielli realizzati con il supporto di Swarovski, partner principale della competizione. 

The contemporary jewelry in the competition tell stories according to the most diverse cultural and geographical perspectives. Futuristic, unpredictable shapes and materials, as well as in the intended use, the projects will be evaluated by the jury and jewels made with Swarovski support, main partner of the competition.

Elizabeth Lee (British)
Yuanjing Dong (Chinese)
Xi Xia (Chinese)
Garance Brandely (French)
Sari Rathel (German)
Gisela F. Juwono & Larasati D. Putri (Indonesian)
Masaki Shimizu (Japanese)
Chinami Tokizawa (Japanese)
Tatiana Lobanova (Kazakhstani)






Alyssa Lee (Malaysian)

 ITS ARTWORK 

Its Artwork

Nato nel 2014 all'interno del concorso in partnership con Swatch, questa sezione di ITS valuta i portfolio candidati per promuovere tra i designer selezionati quelli con maggiore creatività artistica. Il risultato, oggi in mostra al Salone degli Incanti di Trieste, è un esplosione di talento, di colore, di sperimentazione visiva e concettuale.

Born in 2014 within the competition in partnership with Swatchthis ITS section evaluates the candidates portfolios to promote among the selected designers those with greater artistic creativity. The result, now on show at the Salone degli Incanti of Triesteis an explosion of talent, colors, visual and conceptual experimentation.


Wenxin Lee (Chinese)

Karan Torani (Indian)


Marco Baitella (Italian)

Chinami Tokizawa (Japanese)

Hazuki Katagai (Japanese)

Birute Mazeikaite (Lithuanian)


Jana Zornik (Slovenian)

Han Kim (South Korean)


Sheila Pazos (Spanish)

Cheng Zong Yu (Taiwanese)




 YOU MAY ALSO LIKE: 

6 THINGS TO REMEMBER ABOUT FASHION DESIGN PROCESS


NEXT TALENTS: 10 inspirative trend themes from young graduate collections (PART 5)










Nessun commento:

Posta un commento